BLOG

È online il sito della Regata Internazionale del Notariato.

Il Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia è lieto di annunciare il varo del sito dedicato alla Regata Internazionale del Notariato che si terrà ad Anzio, in provincia di Roma, dall’11 al 14 maggio 2017.

Da oggi, all’indirizzo notaryregatta.com sarà possibile iscriversi alla competizione e conoscere tutte le informazioni sull’evento. La Regata, aperta ai notai di tutto il mondo, è riconosciuta dalla FIV e realizzata in collaborazione con i circoli Reale Circolo Canottieri Tevere Remo e Lega Navale Italiana di Anzio con il Patrocinio del Comune di Anzio.

Dal cocktail di benvenuto organizzato per il primo giorno, al dinner party della sera successiva, fino alla serata di gala conclusiva a Roma, la Regata Internazionale del Notariato sarà un’occasione per unire sportività e solidarietà. L’intero ricavato verrà infatti devoluto alla Croce Rossa Italiana per sostenere un progetto legato al tema della disabilità e del Dopo di Noi. 

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Riunione annuale ADR Notariato presso il Consiglio Notarile di Roma.

Il giorno venerdì 17 marzo 2017 dalle ore 9:30 alle ore 13:30 si terrà, presso il Consiglio Notarile Distrettuale di Roma in via Flaminia n. 122, la riunione an­nuale dei mediatori di ADR NOTARIATO srl.

L’incontro avrà l’obiettivo, fra gli altri, di fornire una sintesi dell’attività svolta dal 2015 al 2017 e un aggiornamento normativo in materia di mediazione in Italia e in ambito comunitario, nonché di condividere i casi pratici di maggior rilevanza. La partecipazione all'evento è gratuita e riconosce 4 crediti formativi professionali. I partecipanti sono pregati di dare conferma via mail all’indirizzo: segreteria@adrnotariato.org indicando il proprio nome e cognome.

 

ADR NOTARIATO srl è la società per la conciliazione delle controversie creata nel 2005 e iscritta al numero 9 del Registro istituito presso il Ministero della Giustizia.

L’ADR (Alternative Dispute Resolution) è un metodo di risoluzione delle controversie alternative al giudizio. Nata nei paesi di common law, ma con antica origine nel diritto comune italiano, è in via di accoglimento in quelli di civil law.

Dopo un lungo iter, la Commissione Europea ha emanato la Direttiva che obbliga gli stati membri a dotarsi di normative nazionali idonee a recepire i principi in essa contenuti, che rendono il ricorso alla mediazione obbligatorio come in Italia. Questo, purché non venga impedito alle parti di esercitare il loro diritto d’accesso al sistema giudiziario.

La Direttiva Europea sottolinea l’esigenza di una formazione di qualità dei mediatori e di garanzie per l’efficacia degli accordi sottoscritti dalle parti.

Nel ruolo del “mediatore/conciliatore”, come colui che aiuta le parti a trovare un accordo, si ritrova una funzione propria dell’essenza del notaio, abituato ad agire quale soggetto terzo ed imparziale, capace di svolgere un ruolo di legalità e garanzia.

Il procedimento di mediazione ha una durata non superiore ai tre mesi.

È un tempo ragionevole da utilizzare al meglio dalle parti, le vere protagoniste della mediazione. Un’occasione per dirsi, attraverso il mediatore, quelle cose che non si sono mai dette e che magari nemmeno il difensore sa, ma rappresentano la chiave per uscire dal conflitto e trovare una soluzione condivisa.

La mediazione non è solo uno strumento di pacificazione sociale, ma anche un modo per ridurre il contenzioso. È quindi di grande aiuto allo Stato perché riduce il carico di lavoro degli Organi Giurisdizionali.

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Notaro Team di Luca Domenici vince anche le Monaco Sportsboat Winter Series.

Lo scorso 11 dicembre nel Principato di Monaco, si sono concluse le Monaco Sportsboat Winter Series. Il Notaro Team, della Lega Navale Italiana di Anzio, ha aggiunto un nuovo trofeo nel suo palmarès conquistando il primo posto nella classe J70.

Il timoniere Luca Domenici, il tattico Piero Vigo, Stefano Orlandi alle scotte e Davide Bortoletto a prua sono il team tutto italiano che si è imposto sulle altre 34 squadre di 11 diverse nazionalità.

Il Notaio Luca Domenici ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di aver vinto ancora nelle acque di Montecarlo, dove già ci siamo laureati campioni d’Europa. Questa per noi è una vittoria speciale, perché ci siamo confrontati con i più grandi team di livello internazionale, tra cui Brasile e Russia, che si stanno allenando per il mondiale a Porto Cervo a settembre.”

Auguriamo al Notaio Luca Domenici e al Notaro Team di fare rotta verso nuovi, entusiasmanti successi.
 

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Aspettando il Referendum Costituzionale: un incontro per approfondire.

Il 23 novembre 2016, presso la sede del Consiglio Notarile di Roma, in via Flaminia 122, si terrà, dalle 18.30 alle 20.30, un convegno per approfondire la questione del voto al Referendum Costituzionale del 4 dicembre.

Aprirà l’incontro il Notaio Cesare Felice Giuliani, Presidente della Consulta delle Professioni Cam. Comm. di Roma e Presidente del Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia. Per illustrare le ragioni del “no” interverranno  il Senatore Andrea Mandelli, membro del Gruppo FI-Pdl, e il Prof. Fulco Lanchester, Professore Ordinario di diritto costituzionale italiano e comparato presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università “La Sapienza”.

Per analizzare le ragioni del “sì”, parleranno il Senatore Stefano Collina, membro del Gruppo PD e il Prof. Beniamino Caravita di Toritto, Professore Ordinario di istituzioni di diritto pubblico presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università “La Sapienza”.

L’ingresso in sala sarà consentito fino a esaurimento posti e chiunque fosse interessato a partecipare, potrà comunicarlo entro il  21 novembre all’indirizzo mail consiglioroma@notariato.it

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Grande partecipazione al convegno “Dopo di noi”, sulla legge omonima.

Ieri, giovedì 15 settembre, presso la sede del Consiglio Notarile di Roma in via Flaminia 122, si è svolto il Convegno sulla Legge “Dopo di noi”. L’appuntamento, dedicato a un approfondimento scientifico su un provvedimento tanto delicato quanto importante, ha visto la partecipazione di un pubblico coinvolto e numerosissimo.

   
L’evento, promosso dal Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia, è stato introdotto dal Presidente del Consiglio Notarile Notaio Cesare Felice Giuliani e moderato dalla giornalista Flavia Fratello. Alla presenza di numerose Associazioni Disabili e Associazioni Consumatori, il Dottor Mario Rosario Ciancio, Presidente Sezione di Tribunale, ha aperto il convegno illustrando la legge “Dopo di noi” e augurandosi una decisa spinta al disegno di legge per l’abolizione dell’interdizione. Dopo di lui, il Dottor Luigi Vittorio Berliri, Presidente di "Spes contra Spem", ha emozionato i presenti raccontando le storie toccanti di alcuni ospiti delle case famiglia. A seguire, la Professoressa Mirzia Rosa Bianca, Ordinario di Istituzioni di Diritto Privato presso Università “La Sapienza”, ha sottolineato che la legge “Dopo di noi” pone l’interesse del disabile come superiore: un concetto di fondamentale importanza per i tecnici. Tecnici che devono occuparsi del dopo, ma anche del durante, come ha ricordato la Dottoressa Valentina Rubertelli, Notaio e Consigliere Nazionale. In chiusura, l’Avvocato Francesca Romana Lupoi, Avvocato del Foro di Roma e Vice Presidente Associazione “Il Trust in Italia”, ha ribadito la fondamentale importanza dell’inclusione sociale e dell’autonomia per le persone disabili.


L’ultimo intervento è del Notaio Mariconda che ha ricordato l’impegno della categoria citando la Fondazione Italiana per il dono: una Onlus tra i cui soci fondatori c’è appunto il Consiglio Nazionale del Notariato.
 

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Convegno “Dopo di noi”, sulla legge omonima.

Il Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia con questo incontro vuole dedicare, tra i primi in Italia, un adeguato approfondimento scientifico ad un provvedimento così importante. 
 
L’evento, giovedì 15 settembre dalle 15,00 alle 19,00 presso la sede del Consiglio Notarile di Roma,
in via Flaminia 122, 
verrà introdotto dal Presidente Cesare Felice Giuliani, moderato dalla giornalista Flavia Fratello, e potrà contare sulla partecipazione di numerose Associazioni Consumatori e Associazioni Disabili.
 
Per l’occasione interverranno come relatori: 
 
Dottor Mario Rosario Ciancio, Presidente Sez. Vol. Giurisdizione - Tribunale di Roma, Professoressa Mirzia Rosa Bianca, Ordinario di Istituzioni di Diritto Privato Università "La Sapienza", Dottoressa Valentina Rubertelli, Notaio e Consigliere CNN, Avvocato Francesca Romana Lupoi, Avvocato del Foro di Roma - Vice Presidente Associazione Il Trust in Italia, Luigi Vittorio Berliri, Presidente della Cooperativa Sociale - "Spes contra Spem".

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

7° raduno estivo Notai d'Italia.

LE NUOVE FORME DI CONTRATTAZIONE IMMOBILIARE

A Capri, l'8 e 9 luglio i notai italiani si ritrovano per un appuntamento ormai consolidato che abbina aggiornamento professionale e momenti conviviali.

Il programma completo sarà presto disponibile. Qui il modulo di iscrizione da inviare entro aprile. 

E' prevista convenzione alberghiera.

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Vai a pagina: 1 2 3 4 5 6