BLOG


53º Congresso nazionale del Notariato

Semplificazione e innovazione: diritti e garanzie nell'Italia del cambiamento

Dall’8 al 10 novembre si è svolto il  53º Congresso nazionale del Notariato, dal tema Semplificazione e innovazione: diritti e garanzie nell’Italia del cambiamento. L’evento è stato aperto dalle parole del Presidente del Consiglio Notarile di Roma Cesare Felice Giuliani che ha ricordato come il controllo umano sulle piattaforme informatiche sia indispensabile per far procedere di pari passo la semplificazione e l’innovazione, fondamentali per la tutela dei diritti e delle garanzie.

Anche perché, ha concluso il Presidente Giuliani, il diritto tradirebbe se stesso se non continuasse a dare certezza e legalità.

Dopo il suo intervento ha preso la parola Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che si è soffermato sull’importanza della figura del notaio, sottolineandone la funzione preventiva rispetto all’emergere di contenziosi giudiziari tra le parti che appesantirebbero i tribunali.

Nel corso del suo intervento, il Presidente del Consiglio ha fatto notare come l’utilizzo delle tecnologie digitali non lasci assolutamente presagire il venir meno dell’intervento notarile e le garanzie di sicurezza che esso comporta.

Le sue parole conclusive si sono concentrate su come i notai siano all’avanguardia nei rapporti con la pubblica amministrazione e come questo aspetto abbia consentito all’Italia di raggiungere livelli di assoluta efficienza.

 

L'intervento del Presidente del Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia Cesare Felice Giuliani.

L'intervento del Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana Giuseppe Conte.


Condividi su:

Commenti (0)

Lascia un commento

Nota Bene: I moderatori hanno la piena facoltà di censurare tutti gli interventi che saranno ritenuti non consoni.