BLOG

Giornata di Studio giovedì 18 febbraio 2016 a Roma.

Dalle ore 9,00 fino alle ore 13,00 presso il Consiglio Notarile di Roma, si terrà un incontro per approfondire “La Riforma della vendita e le Aste giudiziarie telematiche”. L’evento sarà aperto dal Notaio Cesare Felice Giuliani, Presidente del Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia, dal Dott. Antonino Pasquale La Malfa, Presidente della Sezione Fallimentare del Tribunale di Roma e dal Dott. Pasquale Liccardo, Direttore generale dei Servizi Informativi Automatizzati del Ministero della Giustizia.

Seguiranno gli interventi della Dott.ssa Anna Maria Soldi, Sostituto procuratore generale della Corte di Cassazione, del Dott. Andrea D’Ovidio, Dottore commercialista, del Notaio Vincenzo Gunnella, del Notaio Ludovico Perna, del Notaio Giorgio Giorgi e del Dott. Guido Santonocito, Responsabile Ufficio Aste RAN del Consiglio Nazionale del Notariato.

L’evento si concluderà con un dibattito e le risposte ai quesiti.
 

Qui potete leggere il programma completo dell’evento.

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Presentazione dello sportello gratuito "PARLANE COL NOTAIO".

L’appuntamento è per le 10.30 all’auditorium del Consiglio Notarile di Roma. Il 28 gennaio viene presentato il progetto “Parlane col notaio”: un ampliamento e miglioramento del servizio di consulenza offerto ai cittadini presso il Dipartimento Risorse Economiche in Via Ostiense 131/L presto attivo anche nella sede del Consiglio Notarile in via Flaminia 122.

L'evento sarà condotto dalla giornalista di La7 Flavia Fratello e interverranno il Presidente del Consiglio Notarile di Roma, Notaio Cesare Felice Giuliani, il Presidente del II Municipio di Roma Giuseppe Gerace, un dirigente del Comune di Roma e alcuni notai che racconteranno la loro esperienza di consulenza ai cittadini.

Nella parte finale dell’evento, che si concluderà alle 12.30, è previsto uno spazio per il pubblico: i presenti potranno intervenire ponendo delle domande sul progetto “Parlane col notaio”.   

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Giornata di Studio venerdì 18 dicembre 2015 a Roma.

Dalle 9.30, alle 18.30, due sessioni di Studio sui temi: "Patrimoni separati" e "Deontologia", presso la sede del Consiglio Notarile di Roma, Civitavecchia e Velletri,
 
Nella sessione dalle 9.30 alle 13.30, coordinati dal collega Lorenzo Cavalaglio, interverranno:
- la Prof.ssa Mirzia Bianca - “Destinazione e separazione patrimoniale. Corollari applicativi del nuovo art. 2929-bis”;
- il Dott. Emanuele Calò - “My home, my castle: una immodesta proposta”;
- il Notaio Daniele Muritano - “Trust, atti di destinazione e art. 2929 bis”;
- il Notaio Gianluca Festa Ferrante - “Il trust testamentario”.
 
Al termine della prima sessione è previsto un lunch break presso la sede del Consiglio.
 
Nella seconda sessione, dalle 14.30 alle 18.30: “Esperienze deontologiche dei grandi Distretti per la prima volta a confronto” interverranno, in un dibattito libero con coinvolgimento diretto di tutti i presenti, i Presidenti dei principali Distretti italiani:
-        Notaio Arrigo Roveda, Presidente del Distretto di Milano - “Dal controllo degli atti al controllo dei conti”;
-        Notaio Antonio Areniello, Presidente del Distretto di Napoli - “Uffici primari, secondari e … oltre”;
-        Notaio Giulio Biino, Presidente del Distretto di Torino - “Monitoraggi: costi e benefici”;
-        Notaio Cesare Felice Giuliani, Presidente del Distretto Roma Velletri  Civitavecchia - “Ultime sentenze della Cassazione in conferma di sospensioni”.
 
Quota per i partecipanti 30,00 euro pro capite, quale contributo alle spese di organizzazione dell’evento.
La somma andrà versata prima dell'evento sul conto corrente del Consiglio Notarile di Roma al seguente IBAN: IT19 R056 9603 2270 0000 2700 X08 (Banca Popolare di Sondrio), con la causale: “18.12.2015 – nome e cognome del Notaio”, e solo in via eccezionale direttamente in Consiglio il giorno stesso.
La registrazione dei partecipanti avverrà entro le ore 10.00.
 
E’ in corso la richiesta alla Fondazione Italiana del Notariato per il riconoscimento di n. 10 crediti formativi professionali per i partecipanti all’intero Convegno, valevoli anche ai fini degli eventi in materia di deontologia.
Per evitare disguidi, segnalare al Consiglio, consiglioroma@notariato.it, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 16 dicembre la partecipazione.
 

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Corso base per mediatori professionisti

A Roma, il 4 dicembre, inizierà il corso per diventare Mediatori professionisti. Un’iniziativa dell’ADR Notariato per insegnare, tramite corsi di formazione e di aggiornamento, a risolvere i conflitti nell’interesse delle parti, in tempi brevi e senza il ricorso alla via giudiziaria. Uno strumento in più per esaltare la professionalità e la preparazione dei Notai.
 


Qui trovate il programma completo del corso e la scheda di iscrizione.
 

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Il 2 dicembre, a Roma, presentazione della Guida “Il rent to buy e altri modi per comprare casa”.

Presso l’auditorium del Consiglio notarile di Roma, via Flaminia 122, la presentazione della 12a Guida per il cittadino: “Il rent to buy e altri modi per comprare casa”, realizzata dal Consiglio nazionale del notariato e 12 associazioni dei consumatori (Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori).
 
Argomento della Guida, il nuovo strumento del Rent to Buy, introdotto dal Decreto Sblocca Italia 2014. In un momento di crisi economica, il Rent to buy può essere ideale per chi vuole comprare casa ma non ha immediatamente la diponibilità economica necessaria. Scritta in linguaggio molto chiaro e fattuale, la guida dà anche indicazioni sulle forme contrattuali alternative di compravendita, indicandone vantaggi e gli svantaggi.
La Guida verrà distribuita durante la presentazione, aperta al pubblico.
 
Su questo sito trovate altre informazioni sullo strumento del Rent to buy.
 
 

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Istrumentum. Verso la completa digitalizzazione dell'atto notarile.

Al Congresso Nazionale del Notariato (Milano, 8-10 novembre 2015) un nuovo strumento digitale altamente innovativo presentato in anteprima: Istrumentum consentira` ai cittadini di sottoscrivere dal notaio atti digitali in modo facile e sicuro.

Il nuovo software sviluppato da Notartel aiuterà il notaio in tutto il processo di preparazione, creazione, verifica e costruzione dell’atto informatico notarile: per sottoscriverlo si potrà utilizzare la firma digitale (per chi ne e` provvisto) o la firma grafometrica. In questo ultimo caso il nuovo software, per garantire il massimo della sicurezza, potrà acquisire dati biometrici personali. La firma dei sottoscrittori di un atto sarà associata al tempo di scrittura, alla pressione sul tablet, alla posizione della mano, velocita`, accelerazione e ritmo proprio della singola firma, e addirittura all'inclinazione della penna: questa combinazione di caratteristiche personali della firma legheranno in modo inequivocabile il firmatario e il documento che ha sottoscritto.

Il nuovo strumento è un passo fondamentale verso la completa digitalizzazione dell'attivita` notarile e verso il traguardo finale della stipula dell'atto a distanza.

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Convegno Nazionale "La Riforma del 2015".

A Roma il 16 e 17 ottobre si terrà il Convegno "La riforma del 2015: interventi di restyling e sostanziali sul processo esecutivo". Con il Patrocinio del Consiglio Nazionale Forense presso il Ministero della Giustizia, il Convegno prevede 4 sessioni di interventi sui diversi aspetti e conseguenze della riforma. 

Qui trovate l'invito con il programma da scaricare.

 

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Vai a pagina: 1 2 3 4 5 6 7