BLOG

8° Raduno estivo Notai d'Italia: per approfondire il ruolo del notaio nella risoluzione delle problematiche fiscali.

A Capri, il 9 e il 10 giugno, i Notai di tutta Italia sono invitati a partecipare a un importante appuntamento giunto ormai all’ottava edizione. Un’occasione per aggiornarsi professionalmente su un tema di grande interesse e vivere piacevoli momenti conviviali in una location dal fascino incredibile.

Qui, il programma completo e la scheda di iscrizione.

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

L'OPEN DAY PER LA TUTELA DELLE FRAGILITÀ SOCIALI SI AVVICINA.

Sabato 27 maggio, presso la sede del Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia, in Via Flaminia 122, verrà presentata al pubblico la 14ª Guida per i cittadini  realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato in sinergia con tredici associazioni dei consumatori e dedicata agli strumenti per sostenere le fragilità sociali.

Per l’occasione, dalle 11.00 alle 13.00, si terrà una tavola rotonda cui sono invitati i rappresentanti delle principali associazioni consumatori, professori esperti in materia e diversi notai. I partecipanti, moderati dal Presidente del Consiglio Notarile di Roma, Notaio Cesare Felice Giuliani, si confronteranno sulla Guida per i cittadini e sui primi profili applicativi della Legge “Dopo di Noi”. 

Nella stessa giornata, dalle 10.00 alle 13.00, i cittadini potranno recarsi a una postazione dedicata: un’occasione per discutere con i notai presenti della Legge “Dopo di Noi” applicata a casi concreti.

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

XII ASSEMBLEA NAZIONALE DEGLI OSSERVATORI SULLA GIUSTIZIA CIVILE.

Il 19, 20 e 21 maggio a Roma, nell’Aula Magna della Corte Suprema di Cassazione a Roma, in piazza Cavour, si affronterà il tema “Giustizia Diffusa e Condivisa”. Un appuntamento di tre giorni dove approfondire e discutere il confronto e la collaborazione nella risoluzione dei conflitti.

Qui in allegato il programma completo e il modulo per iscriversi

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Presentazione della Guida per i cittadini dedicata agli strumenti per sostenere le fragilità sociali.

Il Consiglio Nazionale del Notariato in sinergia con tredici Associazioni dei Consumatori ha realizzato la 14^ Guida per i cittadini dedicata agli strumenti per sostenere le fragilità sociali: primi tra tutti il “dopo di noi” e l’amministratore di sostegno.

La Guida, in corso di stampa, verrà presentata il 17 maggio 2017 durante una conferenza stampa nazionale e coinvolgerà anche le Associazioni per la tutela e i diritti delle persone con disabilità, la cui assistenza rappresenta una forte esigenza sociale.

Il Notariato anche in questo ambito svolge un ruolo importante che lo stesso legislatore gli ha riconosciuto, laddove ha previsto che l'istituzione del trust, il contratto di affidamento fiduciario che disciplina i fondi speciali, ovvero la costituzione del vincolo di destinazione di cui all'art. 2645-ter c.c. devono essere fatti per atto pubblico notarile.

Il CNN, in accordo con i rappresentanti delle Associazioni dei Consumatori, ha deciso di veicolare la Guida in modo capillare, in tutto il territorio nazionale, organizzando il 27 maggio 2017 un Open day per la tutela delle fragilità sociali”, nella consapevolezza che una compatta e contemporanea partecipazione all'evento comporti un’attenzione dei media locali e nazionali, dia maggior rilevanza all'evento, veicoli in modo più incisivo i messaggi e i contenuti che si vogliono trasmettere ed evidenzi il ruolo infungibile che il notaio svolge nell’esplicazione della sua pubblica funzione.

Dobbiamo far sentire che il Notariato è presente e ha un ruolo di primo piano nel mondo giuridico e sociale.

Questa è un’importante occasione per sottolineare, ancora una volta all’unisono, che il Notariato è dalla parte dei cittadini e può garantire certezza e sicurezza a tutela delle fragilità sociali. 

 

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Incontro di Studio per approfondire le sfide della funzione pubblica del Notaio.

L’appuntamento è per lunedì 15 maggio presso il Consiglio Notarile di Roma, Velletri e Civitavecchia in Via Flaminia 122. Qui si svolgerà una nuova tappa del “convegno itinerante” di Federnotai. L’incontro sarà diviso in due sessioni: la mattina, dalle 9.00 alle 13.00, si parlerà dei diversi profili della responsabilità del Notaio, il pomeriggio, dalle 14.30 alle 18.30, saranno approfondite le proposte di riforma del Notariato elaborate dalla Giunta di Federnotai e dibattute con i Notai di tutte le regioni italiane. Grazie al sostegno dell’Associazione Sindacale dei Notai del Lazio, la partecipazione all’incontro è gratuita. 

       

Qui il programma completo dell’incontro e di seguito il link per iscriversi: http://www.federnotai.it/index.php/component/k2/item/97-incontro-di-studio-le-sfide-della-funzione-pubblica-del-notaio

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Tutto pronto per la manifestazione “Noi Professionisti”.

Il 13 maggio 2017 a Roma, numerosi Professionisti manifesteranno per chiedere il ripristino di un giusto compenso e un servizio di qualità ai cittadini. La manifestazione è di notevole importanza ed hanno già aderito tantissimi Ordini, Collegi, Associazioni ed Enti di tutte le professioni. I principali contenuti si trovano sulla pagina Facebook www.facebook.com/NoiProfessionisti13Maggio e sul sito www.noiprofessionisti.org

Qui un approfondimento sulla manifestazione.

 


 

Manifestazione dei Professionisti

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Riunione annuale ADR Notariato presso il Consiglio Notarile di Roma.

Il giorno venerdì 17 marzo 2017 dalle ore 9:30 alle ore 13:30 si terrà, presso il Consiglio Notarile Distrettuale di Roma in via Flaminia n. 122, la riunione an­nuale dei mediatori di ADR NOTARIATO srl.

L’incontro avrà l’obiettivo, fra gli altri, di fornire una sintesi dell’attività svolta dal 2015 al 2017 e un aggiornamento normativo in materia di mediazione in Italia e in ambito comunitario, nonché di condividere i casi pratici di maggior rilevanza. La partecipazione all'evento è gratuita e riconosce 4 crediti formativi professionali. I partecipanti sono pregati di dare conferma via mail all’indirizzo: segreteria@adrnotariato.org indicando il proprio nome e cognome.

 

ADR NOTARIATO srl è la società per la conciliazione delle controversie creata nel 2005 e iscritta al numero 9 del Registro istituito presso il Ministero della Giustizia.

L’ADR (Alternative Dispute Resolution) è un metodo di risoluzione delle controversie alternative al giudizio. Nata nei paesi di common law, ma con antica origine nel diritto comune italiano, è in via di accoglimento in quelli di civil law.

Dopo un lungo iter, la Commissione Europea ha emanato la Direttiva che obbliga gli stati membri a dotarsi di normative nazionali idonee a recepire i principi in essa contenuti, che rendono il ricorso alla mediazione obbligatorio come in Italia. Questo, purché non venga impedito alle parti di esercitare il loro diritto d’accesso al sistema giudiziario.

La Direttiva Europea sottolinea l’esigenza di una formazione di qualità dei mediatori e di garanzie per l’efficacia degli accordi sottoscritti dalle parti.

Nel ruolo del “mediatore/conciliatore”, come colui che aiuta le parti a trovare un accordo, si ritrova una funzione propria dell’essenza del notaio, abituato ad agire quale soggetto terzo ed imparziale, capace di svolgere un ruolo di legalità e garanzia.

Il procedimento di mediazione ha una durata non superiore ai tre mesi.

È un tempo ragionevole da utilizzare al meglio dalle parti, le vere protagoniste della mediazione. Un’occasione per dirsi, attraverso il mediatore, quelle cose che non si sono mai dette e che magari nemmeno il difensore sa, ma rappresentano la chiave per uscire dal conflitto e trovare una soluzione condivisa.

La mediazione non è solo uno strumento di pacificazione sociale, ma anche un modo per ridurre il contenzioso. È quindi di grande aiuto allo Stato perché riduce il carico di lavoro degli Organi Giurisdizionali.

Commenti () | Scrivi un commento

Condividi su:

Vai a pagina: 1 2 3 4 5 6 7